2019
febbraio
16

GIORNATE BRUNIANE 2019

L’associazione organizza, per il decimo anno consecutivo, le consuete “Giornate Bruniane” per commemorare il filosofo nolano. Quest’anno si propone un “confronto” Bruno – Campanella, filosofi che marcano il passaggio tra due secoli. _ Programma: Sabato 16 febbraio ore 17:30 | Museo Archeologico di Nola Dagli Infiniti Mondi alla Città del Sole, convegno con: Saverio Ricci

Leggi Tutto
2016
dicembre
12

Ode a Bruno – di Giulio Sforza

  Bruno nolano sono, l’achademico di nessuna achademia. La tristezza è la mia gioia (come in Michelagnolo “la mia allegrezza è la malinconia, e mio conforto son questi disagi”). Vado lottando contro i babbuini eteroclit, i natural coglioni le bestie tropologiche, i menchioni morali e contro gli asini anagogici. Un grandissimo nutro desiderio di conoscer

Leggi Tutto
1970
novembre
27

il candelaio, la fame e la gola – di Tommaso Esposito

      … oimè son stanca, voglio riposarmi cqua: tutta questa notte (non la voglio maldire) son stata a far la guarda in piedi e pascermi di fumo di rosto et odor di pignata grassa; et io sono come il rognone…   Negli anni in cui probabilmente scrive la commedia “Il Candelaio”, Giordano Bruno

Leggi Tutto
1970
novembre
27

Bruno, dai presocratici alla cosmologia alla fisica della modernità – di Aniello Montano

  Fino a qualche decennio fa, cioè fino a quando in Italia e nel mondo, non si è fatta strada una nuova storiografia che ha letto le opere di Bruno con una diversa e più adeguata metodologia di ricerca, da parte di molti lettori sbrigativi e dei non pochi detrattori, Bruno era considerato un filosofo

Leggi Tutto
1970
novembre
27

Bruno lettore di Parmenide – di Aniello Montano

      Bruno è convinto che i presocratici rappresentino un’alternativa valida alla cosmologia, cioè all’universo finito, di Aristotele. Li ritiene autori di viva e palpitante attualità scientifica e portatori di un modello epistemologico ancora utile. Bisogna, però, liberarli dalla lettura interessata che di essi ha fornito lo Stagirita. Nella Proemiale epistola al De la

Leggi Tutto
1970
novembre
27

Bruno e Nietzsche fratelli gemelli – di Giulio Sforza

Fu D’Annunzio a dirsi, per molti versi non senza ragione, in Per la morte di un Distruttore (F. N. XXV AGOSTO MCM), «gemello latino» del «Barbaro enorme» «che risollevò gli iddii sereni/ dell’Ellade su le vaste porte/ dell’Avvenire». Io qui rivendicherò a me il diritto di individuare nel Nolano il primo nato (che tre secoli

Leggi Tutto